Vetrai Italiani per Glass to Power

Il fotovoltaico trasparente è stato il tema trattato nella newsletter di Vetrai Italiani uscita ad ottobre. Ampio spazio è stato dedicato a Glass to Power con un dettagliato articolo di approfondimento (la versione completa è disponibile qui).

Vetrai Italiani, network di riferimento per il mondo del vetro e strumento di condivisione, è una community nata nel 2019 come gruppo Facebook riservato a tutti coloro che fanno parte del settore vetro, a partire dai vetrai, imprenditori, artigiani, sino ad arrivare agli studi di progettazione. Il gruppo nasce con l’intento di creare una piattaforma per permettere il confronto su temi di attualità, innovazione e normative. 

Nel lungo articolo vengono ripercorse le principali fasi di Glass to Power, dalla fondazione nel 2016 come spin-off dell’Università di Milano Bicocca, alla realizzazione del progetto NanoFarm, con i relativi laboratori all’avanguardia a Rovereto, al raggiungimento del record di efficienza energetica delle finestre fotovoltaiche, sino ai primi test di certificazione energetica della vetrocamera. 

Vengono, inoltre, elencate in dettaglio le specifiche tecniche del modulo fotovoltaico trasparente in vetrata isolante. Viene evidenziata la versatilità dei prodotti di Glass to Power, la possibilità di realizzare qualsiasi forma e misura e l’utilizzo in diversi elementi architettonici, quali infissi, schermature solari, pensiline, giardini d’inverno, verande o frangisole. 

Le applicazioni del fotovoltaico in Italia offrono delle enormi potenzialità. Citando i dati forniti da Massimo Giambruni di Vetrai Italiani, in Italia la superficie dei tetti disponibili orientati verso sud est ovest è di circa 370 milioni di metri quadri, mentre quella delle facciate è di oltre 200 milioni di metri quadri. Se questi spazi fossero coperti da pannelli solari fotovoltaici, sarebbe possibile produrre circa 130 twh/anno, pari al consumo annuo di energia elettrica di oltre 30 milioni di famiglie. 

In questo contesto, il pannello fotovoltaico trasparente brevettato da Glass to Power, facilmente integrabile a livello architettonico, costituisce un prodotto dirompente, con un’elevata potenzialità nello scenario italiano ed internazionale. 

Menu