Arkios, il nuovo advisor finanziario di Glass to Power

Arkios Italy SpA, parte del network internazionale di Arkios Ltd, è il principale advisor finanziario indipendente specializzato nell’offerta di servizi di assistenza e consulenza a società di piccole-medie dimensioni su operazioni M&A, quotazioni, IPO, Corporate Finance e aumenti di capitale, distinguendosi per la propria capacità di unire competenze trasversali di settore ai servizi di finanza straordinaria e consulenza strategica. 

In particolare, Arkios Italy nasce per supportare le medie aziende italiane nella ricerca di investitori e nella raccolta di capitale di rischio, ponendo una forte attenzione al valore industriale e all’unicità dei propri clienti. Come mostrano i track record dal 2009 ad oggi, con oltre 50 operazioni di M&A seguite con successo, Arkios Italy fornisce un supporto a 360° nello sviluppo di strategie per massimizzare il valore di ciascuna operazione ed è particolarmente attiva nella ricerca di investitori industriali che non siano soltanto investitori di capitali, ma soprattutto investitori in grado di portare del know-how e accrescere le competenze dell’azienda. Grazie alla sua abilità nel valorizzare le aziende oltre i classici parametri di profittabilità, Arkios Italy è un advisor finanziario particolarmente indicato per piccole-medie aziende con elevati potenziali di sviluppo futuro. Da alcuni anni Arkios Italy offre inoltre supporto alle aziende per la quotazione sui mercati azionari, sia direttamente, sia attraverso la partecipata Integrae Sim, un global coordinator che si occupa della raccolta dei capitali nell’ambito delle quotazioni in borsa. 

L’aumento di capitale di Glass to Power costituirà una sfida interessante per Arkios; infatti pur essendo una società piccola in termini numerici, Glass to Power ha un valore sia percepito che comprovato molto alto ed uno scope internazionale. In questo caso, Arkios dunque non opererà come advisor esclusivo nella raccolta dei capitali, ma anche in qualità di coordinatore di una serie di advisor che si muoveranno su altri mercati. Si prediligeranno i capitali con propensione al rischio più alta e società che possano essere interessate ad instaurare un rapporto di collaborazione commerciale.

Il team operativo sarà costituito da Paolo Pescetto, Presidente di Arkios Italy e Antonello Carlucci, già partner di Digital Magics con una vasta conoscenza del mondo startup e venture capital internazionale. Per concludere l’aumento di capitale entro il 30 giugno 2020, Glass to Power potrà beneficiare di tutto il supporto del network di Arkios Ltd, che include 13 filiali nei principali hub finanziari. Accogliere all’interno del proprio capitale soggetti venture capital internazionali, in seguito ai relativi processi di due diligence, costituirà inoltre un ulteriore punto di visibilità per il progetto di Glass to Power.

Menu